PRESENTAZIONE BLOG


Il blog dello Studio Stara nasce con l'intento di condividere con i clienti dello Studio le notizie, ma anche gli approfondimenti fiscali di maggiore interesse, che possano essere utili per le imprese e i professionisti. I post evidenziano quotidianamente la rassegna stampa del settore, ma anche le circolari interne dello Studio e indirizzate periodicamente ai clienti.

Lo Studio STARA fornisce chiarimenti e/o informazioni sui contenuti di maggiore interesse pubblicati nel blog esclusivamente ai clienti dello Studio. Non fornisce, di conseguenza, nessun servizio consulenziale, sui contenuti del Blog, a terzi che non siano clienti dello Studio.

E' possibile postare quesiti, su argomenti trattati dal blog, che saranno trattati se lo Studio li riterrà di interesse generale.

Avvertenze Legali: questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base dei contributi di aggiornamento professionale occasionalmente elaborati e/o prelevati da siti specialistici in materia fiscale. Non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i post riportano la fonte compreso il nome dell’autore. Tutti i testi dei provvedimenti pubblicati, anche mediante link, non sono ufficiali; si declina, pertanto, ogni responsabilità per eventuali inesattezze. Nonostante i contenuti delle pagine del blog dello Studio STARA, siano soggetti a periodici aggiornamenti e verifiche, possono comunque verificarsi errori e/o omissioni. Tutti gli articolio di rassegna stampa pubblicati, comprese le circolari e gli approfondimenti dello Studio sono predisposti con il massimo scrupolo, ma l'utilizzatore è sempre tenuto a controllarne l'esattezza.

STUDIO STARA

Consulenza contabile e fiscale - Dott. Stefano Stara, Rag. Marcello Stara, Rag. Marco Stara, Rag. Laura Perniciano
Costituzione di società, contabilità e bilanci, ristrutturazioni aziendali, liquidazioni aziendali, operazioni straordinarie: fusioni, scissioni, conferimento e scorporo di aziende o rami di azienda, trasformazioni, acquisto o cessione d’azienda, servizi di domiciliazione di società italiane ed estere.

Consulenza di direzione e strategica - Talent S.r.l., Dott. Elio Masala, Dott. Stefano Stara, Dott. Roberta Desogus, Dott. Elisabetta Campus
Implementazione di sistemi di contabilità industriale e/o analitica, sviluppo di business plan, sviluppo ed implementazione di sistemi di controllo di gestione, sistemi di Budgeting e Reporting, assistenza in materia di finanziamenti agevolati, servizi di tutoraggio nella fase di start up aziendale, servizi di supporto alla formazione professionale continua.

Servizi contabili per le imprese e i professionisti - Elabordati - Servizi Contabili per le imprese
Servizi ed elaborazione dati contabili per imprese e professionisti, servizi telematici per avvio di attività produttive e commerciali, comunicazioni telematiche per l'inzio, la variazione e la cessazione delle attività aziendali presso Ufficio iva e Camera di commercio, implementazione di sistemi informativi aziendali.

sabato 19 novembre 2016

Sanzioni per presentazione di dichiarazione IRAP e modello unico integrativa a sfavore

Dichiarazione integrativa a sfavore
a) Per correggere a sfavore errori od omissioni rilevabili in sede di controllo automatizzato o formale, tramite avviso di irregolarità, quali, ad esempio, errori materiali o di calcolo nella determinazione degli imponibili e delle imposte.
La sanzione è del 30% degli importi non versati, riducibile con il ravvedimento operoso
Non si applica la sanzione dei 250 euro prevista per la dichiarazione che arreca pregiudizio all'attività di controllo, ai sensi dell'articolo 8, comma 1, decreto legislativo n. 471/1997 (circolare 12 ottobre 2016, n. 42/E.
b) Per correggere a sfavore errori od omissioni sostanziali, cioè non rilevabili con gli avviso di irregolarità, quali l'omessa o l'errata indicazione di redditi o l'esposizione di indebite detrazioni d'imposta ovvero indebite deduzioni dall'imponibile:
- fino al 29 dicembre, sono violazioni formali che non integrano "l'infedele dichiarazione". 
Quindi, si applicano le sanzioni per le dichiarazioni "irregolari" (e non quelle per i modelli "infedeli") dell'articolo 8, comma 1, decreto legislativo n. 471/1997, oltre che la sanzione del 30% degli importi non versati, tutte ravvedibili.
L'importo da pagare è pari ad euro 27,78 (1/9 di euro 250,00) per ogni dichiarazione contenuta nel modello unico (redditi e iva) e lo stesso importo si paga se si modifica anche la dichiarazione Irap.
- dopo il 29 dicembre sono violazioni per infedele dichiarazione, quindi, si applicano le sanzioni dell'articolo 1, comma 2, decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471 (dal 90% al 180%), ravvedibili.

Dichiarazione integrativa a favore
Per questa tipologia di dichiarazioni non si pagano mai sanzioni per la presentazione di un nuovo modello.
a) Per correggere a favore errori od omissioni meramente formali, cioè che non pregiudicano i controlli;
b) per correggere a favore errori ed omissioni sostanziali, come ad esempio la mancata indicazione di componenti negativi, oneri deducibili o detraibili o crediti di imposta spettanti.
L’integrativa a favore può essere inviata, senza il pagamento delle sanzioni, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione (articoli 2, comma 8, D.p.r. 322/1998 e circolare 25 gennaio 2002, n. 6/E, paragrafo 3.2).

Per revocare l’originaria «richiesta di rimborso» di un credito, scegliendo la compensazione
Questa integrativa a favore va presentata, senza il pagamento delle sanzioni, solo entro il 28 gennaio del secondo anno successivo all’anno di riferimento.

Dichiarazione tardiva inviata entro 90 giorni
In questo caso la dichiarazione non si considera omessa.
Si applica la sanzione di 250 euro, ridotta ad 1/10 con ravvedimento operoso (euro 25,00 per ogni modello), oltre che quella del 30% sugli importi non versati, anche'essa ravvedibile a seconda del momento in cui interviene il versamento.
Fonte: Studio Stara

Nessun commento:

Posta un commento